Crea sito

Kuroko no Basket – Last Game [SUB ITA]

Kuroko no Basket – Last Game

Titolo: Gekijouban Kuroko no Basuke: Last Game
Kanji/Hira: 劇場版 黒子のバスケ LAST GAME
Genere:  Sportivo, Scolastico, Shounen
Tipo: Film
Episodi: 1
Durata: 1h 35m
Produttori:  Bandai Visual
Anno: 18/03/2017
Fansub: AllGame Fansub 2.0

TRAMA

Una squadra americana conosciuta con il nome di Jabberwock è appena arrivata in Giappone. Dopo una partita di dimostrazione, vinta con estrema facilità, iniziano a insultare tutti quelli che giocano a basket sul suolo giapponese. L’allenatore Kagetora, allora, decide di convocare gli unici giocatori in grado di batterli: la “Generazione dei Miracoli insieme a Kagami Taiga. La nuova squadra di prodigi, viene così chiamata Vorpal Swords.

Curiosità

► I nomi delle due squadre principali del film, sono stati presi da una poesia nonsense pubblicata all’interno del romanzo “Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò” di Lewis Carroll.
– Jabberwock è un essere mostruoso, a cui viene tagliata la testa.
– La Vorpal Sword, tradotta in italiano Bigralace, Vorpide, Vorpida o Vorpale (ricordo che è una poesia nonsense, quindi i termini sono stati adattati a discrezione dei vari traduttori italiani) è l’arma con cui viene tagliata la testa del Jabberwock.

► Ad un certo punto del film, uno degli avversari userà il termine Belial. Chi sarebbe costui? Beh, molti lo utilizzano come sinonimo di Satana. Nel Cristianesimo il nome fu usato sempre per riferirsi a un demone. Un inquisitore francese del XVI secolo, Sebastian Michaelis, lo definì un angelo ribelle come Lucifero, signore dell’arroganza e della superbia.

Terminologia del basket

Nel film ci sono alcuni termini del basket, che per motivi di traduzione abbiamo lasciato in inglese (dopotutto il basket nasce in America). Qui di seguito verrà spiegato il loro significato.

Windmill dunk – Prima di concludere la schiacciata, il braccio con cui si ha la palla, compie un movimento circolare (da qui il termine Windmill – mulino a vento), che può avvenire in entrambi i sensi. Nel caso in cui il movimento rotatorio del braccio parta in senso opposto, e cioè da dietro in avanti, si chiama Rock the Baby.
Qualche esempio in video:

Spoiler

[collapse]

Ankle breaker – Letteralmente “spezza caviglie”, è un termine meno cruento di quello che sembra. È una situazione che avviene quando il difensore perde l’equilibrio e cade a terra (proprio come se non avesse più le caviglie) a causa ad esempio di un cambio di direzione dell’attaccante. 
Qualche esempio in video:

Spoiler

[collapse]

Fade away – È una tecnica che permette al giocatore attaccante di effettuare un tiro in post basso, allontanandosi dal canestro buttandosi all’indietro evitando il contatto con il difensore.
Qualche esempio in video:

Spoiler

[collapse]

Zona 2-3 –  Detta anche “Zona pari”, ha come obiettivo la difesa dell’area dei 3 secondi e solitamente riesce a proteggere con i giocatori laterali anche i tiri dagli angoli mentre lascia indebolito il perimetro dove difendono solo due giocatori.

Crossover –  È un cambio di direzione in palleggio molto rapido, che permette all’attaccante di superare il difensore. Spesso causa un ankle breaker.



Download SD
Kuroko no Basket – Last Game

Download HD 720p
Kuroko no Basket – Last Game

Dwnload HD 1080p
Kuroko no Basket – Last Game

Streaming
Kuroko no Basket – Last Game

Vi ricordiamo che siamo alla ricerca di staff. Se avete voglia e tempo di aiutarci scrivete un messaggio qua sotto, o contattateci alla mail [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*